IMPLANTOLOGIA CONVENZIONALE O A CARICO IMMEDIATO

 
protesi si impianti

Gli impianti dentali sostituiscono le radici naturali dei denti mancanti.

L'impianto è costituito da una vite in titanio che viene inserita nell'osso presente in bocca, mediante due tecniche.



Tecnica convenzionale: consiste nel somministrare anestesia locale, aprire e scollare la gengiva con il bisturi, praticare un foro con una fresa e inserire l'impianto nell'osso, richiudendo la gengiva, applicando dei punti di sutura verranno tolti dopo 7 - 10 giorni.




implantologia lavorazione

Invito sull'osso


implantologia lavorazione

Preparazione della filettatura


implantologia lavorazione

Inserimento dell'impianto


impianti

Impianto finito




Tecnica transmucosa: consiste nel somministrare anestesia locale e a differenza della tecnica convenzionale, si pratica un foro con delle frese direttamente sulla gengiva e si inserisce l'impianto nell'osso evitando di tagliare la medesima con il bisturi.

Una volta che le viti si osteointegrano (cioè fanno un corpo unico fra osso e vite) sono pronte a supportare uno o più denti artificiali.


protesi toronto su impianti

Protesi Toronto in fase d'installazione


Quando la quantità e la qualità dell'osso presente in bocca lo permette, si esegue l'implantologia a carico immediato. Questa tecnica permette al paziente di uscire dallo studio dentistico con i denti fissi in bocca, nella stessa seduta anche se si tratta di denti provvisori in attesa di poter posizionare quelli definitivi.
Può succedere che in certe zone della bocca l'osso sia troppo sottile per poter inserire la vite in titanio. In questo caso il nostro studio dentistico applica una metodica che permette di far ricrescere l'osso mancante con osso sintetico inerte, ambulatorialmente ed in tempi contenuti.

La tecnica implantologica può essere impiegata anche per fissare e dare stabilità a protesi mobili.


motore implantologia

Motore implantologia

 

 

Sorriso e Benessere © 2010 Creazione siti web Este